LIBRO TERZO
Della proprietà
TITOLO VIII
Del possesso
CAPO II
Degli effetti del possesso
SEZIONE III
Dell'usucapione

Art. 1162

Usucapione di beni mobili iscritti in pubblici registri
TESTO A FRONTE

I. Colui che acquista in buona fede da chi non è proprietario un bene mobile iscritto in pubblici registri, in forza di un titolo che sia idoneo a trasferire la proprietà e che sia stato debitamente trascritto, ne compie in suo favore l'usucapione col decorso di tre anni dalla data della trascrizione.

II. Se non concorrono le condizioni previste dal comma precedente, l'usucapione si compie col decorso di dieci anni.

III. Le stesse disposizioni si applicano nel caso di acquisto degli altri diritti reali di godimento.


GIURISPRUDENZA

Azioni Possessorie – Sussistenza servitù di passaggio – Assenza di opere visibili e permanenti..
In materia di azioni possessorie, con riguardo alla sussistenza o meno di una servitù di passaggio, l’eventuale assenza di opere visibili e permanenti non rileva in ambito della tutela possessoria cosicché il requisito dell’apparenza influenza solo la possibilità di acquistare il suddetto tipo di servitù per usucapione o per destinazione del padre di famiglia ai sensi dell’art. 1061 c.c.. (Michela Forte) (riproduzione riservata) Tribunale Novara, 07 Giugno 2012.