LIBRO QUARTO
Delle obbligazioni
TITOLO I
Delle obbligazioni in generale
CAPO V
Della cessione dei crediti

Art. 1263

Accessori del credito
TESTO A FRONTE

I. Per effetto della cessione, il credito è trasferito al cessionario con i privilegi, con le garanzie personali e reali e con gli altri accessori.

II. Il cedente non può trasferire al cessionario, senza il consenso del costituente, il possesso della cosa ricevuta in pegno; in caso di dissenso, il cedente rimane custode del pegno.

III. Salvo patto contrario, la cessione non comprende i frutti scaduti.


GIURISPRUDENZA

Fidejussione – Prestata a garanzia del pagamento di canoni di locazione – Alienazione dell’immobile locato – Operatività della garanzia in favore del nuovo proprietario-locatore – Affermazione.
Il terzo beneficiario va individuato in relazione alla posizione assunta nel rapporto al quale il contratto di garanzia fa riferimento, essendo rilevante il nesso tra garanzia prestata (rapporto di garanzia) e rapporto di base (rapporto garantito). [Nella fattispecie, il Giudice ha ritenuto la garanzia operante in favore del locatore subentrato a quello in favore del quale era stata originariamente prestata la garanzia fideiussoria.] (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata) Tribunale Bologna, 31 Gennaio 2017.