Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 6849 - pubb. 23/01/2012

Revocatoria nei confronti del terzo per sequestro conservativo del bene oggetto di trasferimento

Tribunale Brescia, 19 Gennaio 2012. Est. Vittoria Gabriele.


Azione revocatoria nei confronti del terzo - Dichiarazione di inefficacia relativa dell'atto rispetto al creditore - Finalità conservativa del bene - Sequestro conservativo - Ammissibilità.



L'azione revocatoria nei confronti di soggetto diverso dal debitore è diretta alla declaratoria di inefficacia relativa dell'atto nei confronti del creditore e ciò al fine di rendere il bene trasferito assoggettabile all'azione esecutiva. In tal caso, la finalità conservativa che è sottesa all'esperimento dell'azione può essere assicurata in via cautelare attraverso il sequestro conservativo di cui all'articolo 2905 c.c.. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario, art. 67 l. fall.


Il testo integrale