Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 21115 - pubb. 24/01/2019

Appalto: consegna dell'opera e accettazione liberano l'appaltatore esclusivamente dalla responsabilità per vizi palesi e riconoscibili

Cassazione civile, sez. II, 03 Gennaio 2019, n. 11. Est. Fortunato.


Appalto - Vizi palesi e riconoscibili - Consegna ed accettazione dell'opera - Effetto sulla responsabilità dell'appaltatore



In tema di contratto di appalto, la consegna dell'opera e la sua accettazione (anche se presunta ai sensi dell'art. 1665, comma 3, c.c.) liberano l'appaltatore esclusivamente dalla responsabilità per vizi palesi e riconoscibili dal committente ex art. 1667 c.c., i quali devono necessariamente essere fatti valere in sede di verifica o collaudo. (massima ufficiale)


Il testo integrale