Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 22034 - pubb. 05/07/2019

Competenza territoriale per le cause societarie, foro esclusivo del luogo in cui ha sede la società contestazione dei fori concorrenti

Cassazione civile, sez. VI, 15 Maggio 2019, n. 13049. Est. Cirillo.


Eccezione di incompetenza ex art. 23 c.p.c. - Foro speciale esclusivo - Causa tra soci - Mancata contestazione del foro di cui all’art. 19 c.p.c. - Irrilevanza



In materia di competenza territoriale, la previsione per le cause societarie (comprese quelle tra ex soci o tra soci ed ex soci) del foro speciale esclusivo del luogo in cui ha sede la società, stabilita nell'art. 23 c.p.c. esime la parte eccipiente dall'onere di contestazione di tutti i fori alternativamente concorrenti ex art. 19 c.p.c., tanto più che, nel caso di una società priva di personalità giuridica, come nella specie, si presume la coincidenza tra sede legale e luogo di svolgimento continuativo dell'attività sociale. (massima ufficiale)


Il testo integrale