Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 17432 - pubb. 08/06/2017

Tribunale Verona, 24 Novembre 2016. Est. Vaccari.


Controversia in cui sia avanzata domanda di accertamento della nullità di un contratto di trasporto – Necessità del preventivo esperimento della negoziazione assistita quale condizione di procedibilità – Sussiste



Ai sensi dell’art. 1, comma 249, della legge 190/2014 la negoziazione assistita costituisce condizione di procedibilità della domanda di accertamento della nullità, ai sensi dell’art. 1418 c.c., di un contratto di trasporto per mancanza in capo al trasportatore del requisito dell’iscrizione nel registro degli autotrasportator atteso che a sostegno di tale domanda l’attore ha allegato l’esistenza di un contratto di trasporto sia pure invalido. (Massimo Vaccari) (riproduzione riservata)


Il testo integrale