ilcaso.it
Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11100 - pubb. 10/09/2014.

Autorizzazione del titolo valido per l’espatrio del minore: non basta la mera dichiarazione del genitore istante


Tribunale di Milano, 25 Luglio 2014. Est. Buffone.

Rilascio di titolo valido per l’espatrio in favore di minore – Contraddittorio – Necessità – Sussiste – Condizioni – Limiti


In materia di rilascio, in favore del minore, di titolo valido per l’espatrio, in difetto di consenso dell’altro genitore, perché ad esempio irreperibile, il genitore convivente deve: o attivarsi per ottenere un provvedimento di affidamento esclusivo o superesclusivo della prole, ex artt. 316, comma IV, 337-bis c.c., oppure ancora fornire la prova certa dello stato di irreperibilità; oppure ancora interpellare il genitore e dimostrare che si è disinteressato rispetto alla scelta del minore. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)

Segnalazione del Dott. Giuseppe Buffone


Il testo integrale