Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11604 - pubb. 13/11/2014

Fusione per incorporazione dissimulante un trasferimento di sede irrilevante ex art. 9 L.F.

Appello Torino, 22 Settembre 2014. Est. Rossana Riccio.


Dichiarazione di fallimento - Fusione per incorporazione - Trasferimento della sede - Irrilevanza



Il principio della irrilevanza del trasferimento della sede dell’impresa avvenuto nell’anno antecedente la richiesta della dichiarazione di fallimento di cui all’articolo 9 L.F. è applicabile anche nell’ipotesi di fusione per incorporazione qualora l’operazione persegua in realtà lo scopo di allontanare la società incorporata dal luogo dove aveva operato, ritardandone in tal modo l’emergere dello stato di insolvenza. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Alberto Brioni


Il testo integrale