Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 13090 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Pistoia, 14 Novembre 2014. .


Fallimento - Presupposto - Natura imprenditore commerciale - Applicazione del principio di non contestazione



La natura di imprenditore commerciale soggetto al fallimento ai sensi dell’art. 1 L.F. è da considerarsi il presupposto stesso posto a fondamento del ricorso del creditore ai sensi dell’art. 6 L.F. per cui, in assenza di contestazioni e di elementi in senso contrario, eventualmente desumibili dagli atti, la circostanza deve considerarsi alla stregua di un elemento di fatto acquisito. (Tommaso Sannini, Tommaso Stanghellini) (riproduzione riservata)