Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 13197 - pubb. 03/08/2015

Inesistenza del pignoramento presso terzi per mancata notifica al debitore dell'atto di pignoramento

Tribunale Roma, 06 Febbraio 2015. .


Espropriazione presso terzi – Mancata notifica al debitore dell’atto di pignoramento – Inesistenza pignoramento – Vizio non sanabile



La notifica dell’atto di pignoramento presso terzi al debitore costituisce elemento essenziale dell’atto, la cui mancanza comporta l’inesistenza giuridica del pignoramento e il vizio non è sanabile neppure con la costituzione del debitore medesimo, con la conseguenza che in tal caso il processo esecutivo va dichiarato estinto. (Francesco Mainetti) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Francesco Mainetti


Il testo integrale