Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 15278 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Avellino, 01 Giugno 2016. .


Mancata accettazione del deposito telematico da parte dell’operatore di cancelleria – Decadenza – Sussistenza



In mancanza di accettazione da parte dell’operatore di cancelleria, conseguente all’esito dei controlli automatici che ha riscontrato l’anomalia “numero di ruolo non valido il mittente non ha accesso al fascicolo”, il deposito telematico non raggiunge lo scopo ed il depositante, decorso il termine perentorio, deve intendersi incorso in decadenza, salva rimessione in termini ai sensi dell’art. 153 co.2 c.p.c.. (Pasquale Russolillo) (riproduzione riservata)