Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 15370 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Milano, 17 Maggio 2016. .


Fideiussione – Clausole a semplice richiesta – Effetti – Contratto autonomo di garanzia



Nel caso in cui il fideiussore si impegni a provvedere al pagamento di quanto dovuto dal debitore principale «a semplice richiesta scritta, anche in caso di opposizione del debitore», così rinunciando alla facoltà di opporre eventuali eccezioni spettanti al debitore medesimo, l’esplicita deroga al regime normativo tipico della fideiussione riconduce la polizza che la contiene alla categoria del contratto autonomo di garanzia, che ammette la sola «exceptio doli». (Avv. Francesco Mainetti) (riproduzione riservata)