Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 16322 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Roma, 03 Agosto 2016. .


Società - Dichiarazione di recesso del socio - Natura recettizia - Efficacia immediata - Effetti



La dichiarazione di recesso dalla società comunicata dal socio ha natura recettizia, alla stregua di quanto previsto dall’art. 1334 cod. civ., per cui la manifestazione della volontà di recedere è produttiva di effetti immediatamente nel momento in cui entra nella sfera di conoscenza della società, e non al termine della procedura di modificazione definitiva della compagine sociale, consistente nella liquidazione della quota mediante acquisto della stessa da un socio o dal terzo; il recesso trasforma, pertanto, il socio in un mero creditore nei confronti della società per il rimborso della quota. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)