Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 16555 - pubb. 19/01/2017

Mutuo fondiario erogato al fine di coprire passività preesistenti

Tribunale Lanciano, 07 Dicembre 2016. Est. Canosa.


Mutuo fondiario – Erogazione finalizzata a coprire passività preesistenti – Nullità – Insussistenza



La dedotta nullità del contratto di mutuo fondiario non può ritenersi solo in ragione del fatto che lo stesso sia stato erogato al fine di coprire passività preesistenti, posto che la giurisprudenza di legittimità esclude siffatta nullità, che comunque non è contemplata da alcuna norma di legge. (Ernestina De Medio) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Ernestina De Medio


Il testo integrale