Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 16665 - pubb. 08/02/2017

Insussistenza di errore essenziale e nesso causale in relazione alla ignoranza della provenienza straniera dell’obbligazione sottoscritta ma garantita dalla società capogruppo italiana

Appello Bologna, 03 Settembre 2013. Est. Florini.


Intermediazione finanziaria – Acquisto di obbligazioni Parmalat Finance Corp Bv garantite da Parmalat S.p.A. – Annullabilità – Insussistenza errore essenziale e nesso causale



La garanzia offerta da Parmalat S.p.A. in favore dei bonds emessi da Parmalat Finance Corporate BV, esclude la sussistenza di un errore essenziale dell’investitore che ignori la provenienza straniera del titolo e smentisce il necessario “nesso causale” tra la scelta del cliente (rivelatasi poi economicamente dannosa) e l’ipotizzato vizio del consenso (frutto dell’ipotizzata carenza informativa) ai fini della doglianza di annullabilità ex art. 1428/1433 c.c. (Lorenzo Del Giudice) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Lorenzo Del Giudice


Il testo integrale