Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 19494 - pubb. 12/04/2018

Tribunale Taranto, 28 Marzo 2018. Est. Rossella Di Todaro.


Procedimento monitorio - Competenza - Luogo dell'adempimento

Procedimento monitorio - Opposizione - Fallimento del debitore



Il Tribunale competente alla emissione del decreto ingiuntivo ai sensi dell’art. 1182 c.c. è quello del domicilio del creditore al tempo della scadenza delle obbligazioni, non rilevando che successivamente all’emissione del decreto ingiuntivo, questi abbia mutato la sede legale. (Gianluigi Passarelli) (riproduzione riservata)

In caso di sopravvenienza del fallimento del debitore nelle more del giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo, questo è privo di efficacia e la domanda diventa improcedibile. (Gianluigi Passarelli) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione dell'Avv. Gianluigi Passarelli


Il testo integrale