Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 2043 - pubb. 01/03/2010

Profilo di rischio conservativo e nesso di causalità

Tribunale Voghera, 23 Settembre 2008. Est. Luisella Perulli.


Doveri informativi dell’intermediario – Caratteristiche dello specifico strumento finanziario – Profilo di rischio dell’investitore – Nesso di causalità.



In caso di omessa informazione in ordine alla rischiosità dei titoli oggetto di negoziazione, non è necessaria la prova del nesso di causalità tra inadempimento e danno qualora il profilo di rischio dell’investitore renda verosimile che ove debitamente informato egli non avrebbe dato corso all’acquisto. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Ugo Leonetti


Il testo integrale