Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 20879 - pubb. 04/12/2018

Contratto di interest rate swap e inefficienza del sistema di controllo del rischio di variazione del tasso

Tribunale Piacenza, 08 Ottobre 2018. Est. Ricci.


Intermediazione finanziaria – Contratto di interest rate swap – Inidoneità a realizzare la ragione pratica dell’affare – Nullità per difetto di causa in concreto – Inefficienza del sistema di controllo del rischio di variazione del tasso



E’ nullo il contratto di interest rate swap che si riveli inidoneo a realizzare la ragione pratica dell’affare e dunque carente della causa in concreto laddove solo in determinate circostanze il rischio di variazione del tasso di interesse sia mantenuto al di sotto della soglia di sostenibilità dell’esposizione debitoria. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Il testo integrale