Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 21234 - pubb. 15/02/2019

Comodato immobiliare a tempo determinato e fallimento del comodante

Cassazione civile, sez. I, 31 Ottobre 2018, n. 27938. Est. Campese.


Contratto di comodato a tempo determinato – Fallimento del comodante – Obbligo di restituzione del bene a favore della curatela



In tema di comodato immobiliare a tempo determinato, il fallimento del comodante pronunciato dopo la stipulazione del relativo contratto genera l'obbligo del comodatario di restituire immediatamente, alla curatela che lo richieda, il bene oggetto del contratto stesso. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Giuseppe Caramia - giuseppe@caramiasantamato.it


Il testo integrale