Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 21236 - pubb. 15/02/2019

Fideiussione con clausole ABI: nullità parziale e competenze per l'accertamento incidentale

Tribunale Padova, 29 Gennaio 2019. Est. Bertola.


Fideiussione bancaria – Nullità – Violazione norme anticoncorrenza – Competenza Tribunale Imprese – Limiti – Accertamento incidentale – Condizioni

Fideiussione bancaria – Nullità – Provvedimento Banda d’Italia 2005 – Nullità parziale

Riparto onere della prova – Principio di vicinanza della prova



E’ affetto da nullità parziale e limitata alle sole clausole illegittime il contratto di fideiussione bancaria conforme al modello ABI oggetto del provvedimento sanzionatorio della Banca d’Italia del 2005. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)

La cognizione, riservata al Tribunale delle Imprese di Milano-Roma-Napoli in ragione della suddivisione territoriale, può invece essere attribuita al giudice del diverso tribunale adito nella misura in cui l’accertamento venga svolto in via incidentale e non con effetto di giudicato al fine paralizzare la pretesa creditoria dell’istituto di credito. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)

Va respinta per intervenuta decadenza l'azione della banca che abbia agito contro i fideiussori senza osservare i termini di cui all’art. 1957 c.c. per l'azione contro il debitore principale e non possa beneficiare delle clausole dichiarate nulle. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale