Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 21505 - pubb. 09/04/2019

L’impresa agricola che svolga attività commerciale anche per un periodo limitato può essere dichiarata fallita

Tribunale Mantova, 06 Aprile 2016. Est. Gibelli.


Fallimento – Impresa agricola – Svolgimento di attività commerciale – Sottrazione al fallimento – Esclusione



La sottrazione dell’impresa agricola al fallimento non impedisce che la stessa venga ciò nonostante dichiarata fallita qualora svolga anche attività commerciale.

[Nel caso di specie, l’impresa aveva svolto attività commerciale per alcuni mesi per un volume d’affari superiore a quello dell’attività agricola.] (1)



(1) La decisione è stata riformata dalla Corte d’Appello di Brescia con sentenza 12 agosto 2016, la quale è stata però cassata dalla Corte di cassazione con la sentenza 22 febbraio 2019, n. 5342, in questa Rivista così massimata “Una volta accertato l'esercizio in concreto di attività commerciale, in misura prevalente sull'attività agricola contemplata in via esclusiva dall'oggetto sociale di un'impresa agricola costituita in forma societaria, questa resta assoggettabile a fallimento nonostante la sopravvenuta cessazione dell'esercizio di detta attività commerciale prevalente al momento del deposito di una domanda di fallimento a suo carico.”


Massimario Ragionato



Segnalazione dell’Avv. Carlo Barbieri


Il testo integrale