Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 24501 - pubb. 13/11/2020

Ricorso per cassazione e abuso del diritto di impugnazione integrante colpa grave

Cassazione civile, sez. VI, 04 Settembre 2020, n. 18512. Pres. Scaldaferri. Est. Di Marzio.


Lite temeraria - Responsabilità aggravata - Abuso del diritto di impugnazione - Colpa grave - Presupposti - Fattispecie



In tema di responsabilità aggravata, ex art. 96, comma 3 c.p.c., costituisce abuso del diritto di impugnazione, integrante colpa grave, la proposizione di un ricorso per cassazione basato su motivi manifestamente infondati, in ordine a ragioni già formulate nell'atto di appello, espresse attraverso motivi inammissibili, poiché pone in evidenza il mancato impiego della doverosa diligenza ed accuratezza nel reiterare il gravame (La S.C. ha ritenuto la ricorrenza di tale ipotesi con riguardo alla formulazione di un motivo ricondotto ad una norma abrogata da lungo tempo e di un altro motivo estraneo al contenuto della decisione impugnata). (massima ufficiale)


Il testo integrale