Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 24917 - pubb. 25/02/2021

Assunzione frazionata della prova testimoniale e decadenza per mancata comparizione

Cassazione civile, sez. IV, lavoro, 28 Gennaio 2021, n. 1926. Pres. Berrino. Est. Cinque.


Assunzione frazionata della prova testimoniale - Mancata comparizione del difensore all’udienza fissata per l’escussione di alcuni testi - Estensione della decadenza a tutta la prova testimoniale già ammessa - Esclusione - Fattispecie



In ipotesi di assunzione frazionata della prova testimoniale, la decadenza per mancata comparizione, ai sensi del combinato disposto degli art. 104 disp. att. c.p.c. e 208 c.p.c., non si estende a tutta la prova già ammessa ma opera unicamente in relazione all'udienza nella quale in concreto la prova stessa doveva essere assunta e limitatamente alle attività ivi previste. (Nella specie, è stata ritenuta illegittima la pronuncia con cui la parte non comparente all'udienza fissata per l'escussione di un teste per parte era stata dichiarata da tutta la prova richiesta ed ammessa, non avendo il giudice ridotto la lista testimoniale bensì solo limitato e disciplinato l'assunzione). (massima ufficiale)


Il testo integrale