ilcaso.it
Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 25227 - pubb. 11/01/2021.

Opposizione agli atti esecutivi avverso l'ordinanza di assegnazione


Cassazione civile, sez. VI, 23 Aprile 2019. Pres. Frasca. Est. De Stefano.

Procedimento di assegnazione ex art. 553 c.p.c. - Contestazioni - Opposizione al precetto intimato sulla base dell'ordinanza di assegnazione - Inammissibilità - Opposizione agli atti esecutivi avverso l'ordinanza di assegnazione - Necessità


Le contestazioni afferenti ai vizi (di rito o di merito) del procedimento di assegnazione ex art. 553 c.p.c., al di fuori dei casi di effettiva inesistenza del titolo, possono essere fatte valere unicamente con l'opposizione agli atti esecutivi tempestivamente proposta avverso la relativa ordinanza, e non già attraverso l'opposizione al precetto successivamente intimato. (massima ufficiale)

Il testo integrale