Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 25365 - pubb. 29/05/2021

La sentenza d'appello impugnata in cassazione che abbia pronunciato nei confronti di una persona diversa da quella evocata in primo grado va cassata senza rinvio

Cassazione civile, sez. I, 16 Aprile 2021, n. 10115. Pres. De Chiara. Est. Lamorgese.


Appello - Difetto di legittimazione passiva dell’appellato - Accertamento nel giudizio di legittimità - Cassazione senza rinvio



La sentenza d'appello impugnata in cassazione che abbia pronunciato nei confronti di una persona diversa da quella evocata in primo grado va cassata senza rinvio, poiché, a mente dell'ultimo comma dell'art. 382 c.p.c., resta esclusa in radice ogni possibilità di prosecuzione dell'azione. (massima ufficiale)


Il testo integrale