Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 25542 - pubb. 26/06/2021

Procedibilità del ricorso per cassazione e istanza di trasmissione del fascicolo d'ufficio

Cassazione civile, sez. V, tributaria, 13 Maggio 2021, n. 12844. Pres. Stalla. Est. Pepe.


Ricorso per cassazione - Fascicolo di ufficio della fase di merito - Richiesta di trasmissione - Mancato deposito insieme al ricorso - Improcedibilità - Esclusione - Fondamento



Ai fini della procedibilità del ricorso per cassazione, rileva che il ricorrente, nel rispetto del termine indicato dall'art. 369 c.p.c., depositi il ricorso e formuli l'istanza di trasmissione del fascicolo d'ufficio al giudice "a quo", la quale deve essere restituita munita del visto di cui al comma terzo della disposizione in esame, non potendo discendere dal suo mancato deposito «insieme col ricorso» la sanzione della improcedibilità del giudizio di legittimità, atteso che una differente soluzione, di carattere formalistico, determinerebbe un ingiustificato diniego di accesso al giudizio di impugnazione, in contrasto con il principio di effettività della tutela giurisdizionale. (massima ufficiale)


Il testo integrale