ilcaso.it
Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 6210 - pubb. 01/08/2011.

Fideiussione per ogni credito verso il debitore e indicazione dell'ammontare massimo della garanzia


ABF di Napoli, 11 Gennaio 2011. Est. Marilena Rispoli Farina.

Garanzie – Fideiussione – Per ogni credito verso il debitore principale – E senza interpello preventivo – Validità.


Se viene precisato l’ammontare massimo della somma per la quale la garanzia viene assunta, è valida la fideiussione prestata per qualunque credito nei confronti del debitore principale e in rapporto a qualsiasi genere di operazione, pure in mancanza di preventivo interpello del fideiussore da parte della banca garantita. (Studio legale Dolmetta, Salomone, Schilirò) (riproduzione riservata)

Nel ricorso la cliente (madre dei due soci della s.a.s. debitrice principale) aveva contestato l’«estensione della fideiussione ad un “castelletto crediti di firma” a lei ignoto e alle “eventuali posizioni debitorie della società” rispetto all’unico finanziamento che intendeva garantire … rappresentato dal mutuo».


Il testo integrale