Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 6362 - pubb. 22/08/2011

Diritto del singolo condomino ad ottenere copia degli estratti conto.

ABF Milano, 19 Aprile 2011, n. 814. Est. Santoro.


Conto corrente di corrispondenza – Estratto conto – Del condominio – Richiesto da singolo condomino – Rifiuto della banca – Illegittimità.



Data la mancanza di personalità giuridica distinta del condominio, anche il singolo condomino ha diritto di ottenere dalla banca gli estratti conto, che abbia specificamente chiesto. (Studio legale Dolmetta, Salomone, Schilirò) (riproduzione riservata)


Precisa l’Arbitro che la richiesta del singolo condomino «non lede alcun interesse del condominio nel suo insieme» (perché l’ottenuta informazione non priva del c.d. pari diritto gli altri condomini, né incide sull’informazione che l’amministratore deve ricevere); e neppure comporta lesioni alla sfera giuridica della banca, posto che questa «potrà certamente ottenere la specifica commissione di prassi … a fronte del … modesto onere di inviare copia dell’estratto».


Il testo integrale