Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 6569 - pubb. 12/10/2011

Responsabilità aggravata ex articolo 96, comma 3, c.p.c. e determinazione equitativa della condanna

Tribunale Mantova, 04 Ottobre 2011. Est. Bernardi.


Responsabilità aggravata – Art. 96 III co. c.p.c. – Criteri applicativi.



La manifesta infondatezza della opposizione a decreto ingiuntivo ed il comportamento processuale dell’opponente giustificano la condanna di costui al pagamento in favore dell’opposto di una somma ex art. 96 III co. c.p.c., importo che viene calcolato in percentuale sull’importo dei compensi per diritti ed onorari riconosciuti in favore dell’opposto, tenendosi anche conto della durata del giudizio. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Massimario, art. 96 c.p.c.


Il testo integrale