Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 6706 - pubb. 16/11/2011

Mutamento delle condizioni patrimoniali o reddituali del debitore e rinegoziazione del mutuo

ABF Milano, 10 Maggio 2011, n. 978. Est. Sagliaschi.


Mutuo e finanziamento in genere - Rinegoziazione - Assenza di obbligo dell'intermediario fuori dai casi espressamente previsti dalla legge.



Al di fuori dei casi previsti dal d.l. 93/2008 (c.d. "rinegoziazione imposta"), non esiste un generale diritto del mutuatario, con un corrispondente obbligo dell'intermediario, alla rinegoziazione del mutuo in conseguenza del mutamento delle condizioni patrimoniali o reddituali del debitore. (Studio legale Dolmetta, Salomone, Schilirò) (riproduzione riservata)


Il testo integrale