Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 6882 - pubb. 31/01/2012

Mala gestio e responsabilità del liquidatore per debiti della società estinta

Tribunale Ravenna, 20 Gennaio 2012. Est. Lucarelli.


Cancellazione dal registro delle imprese – Estinzione della società – Sopravvenienze passive – Compatibilità – Responsabilità dei liquidatori – Consapevolezza di sopravvenienze passive potenziali – Costituzione in giudizio del liquidatore dopo l’estinzione della società – Responsabilità ex artt. 2489 e 2395 c.c.



Il liquidatore della società rimasto contumace nel giudizio promosso contro la società quando questa era ancora attiva e che si costituisce in giudizio dopo l’estinzione della società per effetto della sua liquidazione e cancellazione dal registro delle imprese tacendo tali circostanze di fatto è responsabile per i crediti accertati nei confronti della stessa. (Roberto Sereni Lucarelli) (riproduzione riservata)


Il testo integrale