Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7317 - pubb. 18/06/2012

Domanda di risoluzione di contratto di comodato e di restituzione dell'immobile proposta con rito sommario e mutamento del rito

Tribunale Mantova, 07 Giugno 2012. Est. Arrigoni.


Domanda di risoluzione di contratto di comodato di immobile urbano proposta con ricorso ex articolo 702 bis c.p.c. anziché con ricorso ex articolo 447 bis c.p.c. - Inammissibilità - Esclusione - Ordinanza di mutamento del rito ex articolo 426 c.p.c. - Necessità.



Qualora la domanda di risoluzione di contratto di comodato di immobile urbano e conseguente restituzione dello stesso venga proposta con rito sommario ex articolo 702 bis c.p.c. anziché con il rito speciale del lavoro, il giudice dovrà disporre il mutamento di rito ai sensi dell'articolo 426 c.p.c.. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Andrea Gibelli


Massimario, art. 426 c.p.c.

Massimario, art. 447bis c.p.c.

Massimario, art. 702bis c.p.c.


Il testo integrale