Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7600 - pubb. 23/07/2012

Omessa approvazione scritta di clausola vessatoria con richiamo alle condizioni generali e nullità del contratto per mancanza di oggetto

Tribunale Mantova, 12 Settembre 2011. Est. Bettini.


Rapporti con il consumatore - Clausola attestante la conoscenza delle condizioni generali di contratto - Natura vessatoria - Specifica approvazione scritta - Necessità.

Rapporti con il consumatore - Clausola vessatoria - Omessa specifica approvazione scritta - Rinvio alle condizioni generali di contratto - Nullità del contratto per mancanza di oggetto.



Ha natura vessatoria e deve essere oggetto di specifica approvazione scritta la clausola con la quale il consumatore dichiara "di conoscere e di accettare integralmente le condizioni generali di assicurazione ed i relativi allegati che regolano la copertura […] nonchè la nota informativa redatta conformemente alle prescrizioni di legge […]". (Franco Benassi) (riproduzione riservata)

La mancata specifica approvazione scritta di una clausola vessatoria comporta la sua inefficacia nei confronti del consumatore e, qualora la clausola contenga il rinvio alle condizioni generali che definiscono il contenuto del contratto, deve essere dichiarata la nullità dello stesso per mancanza di oggetto ai sensi dell'articolo 1346 c.c.. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Il testo integrale