Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7871 - pubb. 03/10/2012

Tribunale Varese, 25 Settembre 2012. Est. Buffone.


Paziente incapace – Autorizzazione per il Consenso Informato a trattamenti sanitari necessari per la salute – Prestazione del consenso da parte del rappresentante designato dall’Autorità Giudiziaria (Tutore o amministratore di sostegno) – Sussiste – Necessità dell’autorizzazione giudiziale – Esclusione.



Il paziente incapace può prestare il consenso al trattamento sanitario a mezzo del suo rappresentante, il quale può agire senza necessità di autorizzazione del Giudice Tutelare. E’, invece, necessaria l’autorizzazione del giudice tutelare nel caso di rifiuto del trattamento sanitario. (Giuseppe Buffone) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Giuseppe Buffone


Il testo integrale