Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 8454 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Milano, 29 Gennaio 2013. Est. Ferrari.


Società - Amministratori - Conflitto di interessi - Condizioni.



La circostanza che gli amministratori facciano parte dei consigli di varie società tra le quali possa configurarsi in astratto una situazione di conflitto di interesse con riferimento a specifiche deliberazioni, non è di per sé sufficiente ad invalidare il contenuto della delibera, occorrendo la dimostrazione che l'amministratore abbia perseguito un proprio fine in contrapposizione con l'interesse della società. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)