Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 8835 - pubb. 24/04/2013

Accordi di ristrutturazione, inibitoria delle azioni esecutive e cautelari e sospensione del procedimento per dichiarazione di fallimento

Tribunale Novara, 27 Marzo 2012. Est. Guendalina Pascale.


Accordi di ristrutturazione dei debiti - Istanza di inibitoria delle azioni esecutive e cautelari - Pendenza di procedimento per dichiarazione di fallimento - Sospensione.



La presentazione dell'istanza di inibitoria delle azioni esecutive e cautelari di cui all'articolo 182 bis, comma 6, L.F. comporta la sospensione del procedimento per dichiarazione di fallimento eventualmente pendente, in questo caso assimilabile alle azioni esecutive individuali, in quanto tendente alla medesima finalità di soddisfazione coattiva dei creditori. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione del Dott. Bartolomeo Quatraro


Il testo integrale