Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 9452 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Piacenza, 27 Giugno 2013. .


Procedimento civile - Giudice - Attribuzioni e poteri.



Il potere d’ufficio di cui all’art. 281-ter c.p.c. è attribuito al giudice monocratico unicamente in chiave sussidiaria, vale a dire per fornire elementi utili alla decisione ulteriori rispetto a quelli già articolati e dedotti dalle parti; non può, viceversa, in alcun caso essere esercitato per supplire alla carente di allegazione difensiva. (Antonino Fazio) (riproduzione riservata)