Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 9477 - pubb. 25/09/2013

Fallimento, clausola compromissoria ed efficacia nei confronti del fallimento del contratto che la contiene

Tribunale Udine, 23 Agosto 2013. Est. Venier.


Compromesso e arbitrato - Clausola compromissoria stipulata dal fallito - Efficacia nei confronti del fallimento - Procedimento arbitrale successivo alla dichiarazione di fallimento - Efficacia nei confronti del fallimento del contratto nel quale la clausola è inserita - Rilevanza.



In tema di efficacia nei confronti del fallimento della clausola compromissoria stipulata dal fallito, nell'ipotesi in cui il procedimento arbitrale debba iniziare successivamente alla dichiarazione di fallimento, la opponibilità al curatore della clausola dipende pur sempre dalla efficacia nei confronti del fallimento del contratto nel quale la stessa è inserita. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



In collaborazione con www.unijuris.it



Il testo integrale