Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 978 - pubb. 27/09/2007

Cirio bond e composizione del portafoglio

Tribunale Massa, 21 Giugno 2007. Pres., est. Pulvirenti.


Obbligazioni Cirio – Conoscenza del rischio da parte dell’intermediario – Adeguatezza dell’operazione – Composizione del portafoglio.



Deve ritenersi adeguata l’operazione di acquisto di obbligazioni Cirio effettuata nell’ottobre del 2001 quando l’intermediario non disponeva di informazioni per ritenere particolarmente rischioso l’investimento e su disposizione di un investitore che era solito investire in titoli rischiosi percentuali tra il 14 e il 28 per cento della liquidità. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Riccardo Bencini e dell'Avv. Giuseppina Satta


Il testo integrale