Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11379 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Rimini, 08 Ottobre 2014. .


Concordato preventivo - Falcidia del credito Iva - Inammissibilità - Natura sostanziale della norma


L’art. 182 ter l. fall., ove prevede che la proposta di concordato preventivo, quanto all’IVA, può configurare solo la dilazione del pagamento, ha natura sostanziale ed esclude la falcidia concordataria di detto credito speciale in qualsiasi forma di concordato, ancorchè proposto senza ricorrere all’istituto della transazione fiscale, attenendo allo statuto concorsuale del credito IVA. (Astorre Mancini) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato