Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11740 - pubb. 01/07/2010

.

Appello Venezia, 02 Dicembre 2014. .


Concordato preventivo – Reclamo ex art. 183 l.f. – Proposto da soggetto interessato, diverso dal debitore, avverso il decreto che omologa il concordato preventivo – Decorrenza del termine – Mancanza di espressa previsione da parte dell’art. 183 l.f. – Dall’iscrizione nel registro delle imprese



Il termine per le proposizione del reclamo ex art. 183 l.f. proposto da un interessato diverso dal debitore, anche nell’ipotesi d’impugnazione del provvedimento di omologazione del concordato, decorre dalla data dell’iscrizione nel registro delle imprese. (Carlo Trentini) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato