Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18825 - pubb. 24/01/2018

Reperimento delle risorse funzionali all’esercizio della continuità aziendale mediante aumento di capitale con esclusione o limitazione del diritto d'opzione

Tribunale Reggio Emilia, 28 Giugno 2017. Est. Notari.


Concordato preventivo - Reperimento delle risorse funzionali all’esercizio della continuità aziendale - Aumento di capitale con esclusione o limitazione del diritto d'opzione



La disposizione di cui all'art. 163, comma 5, l.fall., secondo la quale la proposta di concordato preventivo può prevedere l'intervento di terzi e, se il debitore ha la forma di società per azioni o a responsabilità limitata, può prevedere un aumento di capitale della società con esclusione o limitazione del diritto d'opzione, ha natura eccezionale e non può essere applicata al di fuori dell'ipotesi delle proposte concorrenti.

Nel caso di specie, il Tribunale ha dichiarato inammissibile la proposta di concordato preventivo ove le risorse funzionali all’esercizio della continuità aziendale avrebbero dovuto essere reperite mediante deliberazione di un aumento di capitale con esclusione o limitazione del diritto di opzione per i soci. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione del Dott. Matteo Belli


Il testo integrale