Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 23012 - pubb. 18/01/2020

Liquidazione in sede fallimentare di quota indivisa di immobile abusivo

Appello Catania, 04 Gennaio 2020. Pres. Dipietro. Est. Lo Truglio.


Fallimento - Immobili abusivi - Liquidazione di quota indivisa - Nullità ex art.46 DPR 380/2001



Nel caso in cui sia dichiarato fallito il proprietario di una quota indivisa di un immobile abusivo e il bene non sia comodamente divisibile, la procedura fallimentare potrà dar corso alla liquidazione dell’intero immobile per poi assegnare ai comproprietari la quota del ricavato di loro competenza.

Alla fattispecie è infatti applicabile Il comma V dell'art. 46 del DPR 380/2001 il quale dispone che “le nullità di cui al presente articolo non si applicano agli atti derivanti da procedure esecutive immobiliari, individuali o concorsuali”. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Maria Genovese


Il testo integrale