Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 25334 - pubb. 25/05/2021

Irragionevole durata del processo e condizioni economiche del richiedente

Appello Brescia, 29 Marzo 2021. Pres., est. Cantù.


Irragionevole durata del processo – Condizioni economiche del richiedente



Le condizioni economiche del richiedente sono di per sé sufficienti a considerare irrisoria la pretesa di risarcimento del danno per irragionevole durata del processo, e, quando il ritardo sia stato non rilevante (nella fattispecie, pari a 2 armi e 9 mesi), rendono altresì ingiustificato un indennizzo per danno non patrimoniale. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale