Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 8194 - pubb. 10/12/2012

Bonifico relativo fatture detraibili ai sensi della legge n. 296/2006, incompleta indicazione della causale e responsabilità concorrente della banca

ABF Milano, 31 Ottobre 2012, n. 3558. Pres., est. Gambaro.


Conto corrente - Bonifico - Mancato rispetto delle forme imposte dalla legge n. 296/2006 - Responsabilità della banca.



Nel caso in cui il cliente chieda alla banca di effettuare un bonifico depositando fatture riferite alla legge n. 296/2006, ma senza indicare nella causale che trattasi di bonifico idoneo a conseguire i benefici di cui alla legge medesima, la banca è responsabile in concorrenza (pari al 50%) della perdita subita dal cliente, allorchè non effettui il bonifico nelle forme idonee a ottenere le detrazioni previste dalla legge n. 296/2006. (Alessandro Botti) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Prof. Avv. Aldo Angelo Dolmetta


Il testo integrale