Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 14098 - pubb. 25/06/2015

La cessazione dell'attività di impresa esclude la possibilità di presentare un concordato con continuità aziendale

Appello Firenze, 20 Maggio 2015. Est. Riccucci.


Continuità aziendale - Cessazione dell'attività di impresa - Incompatibilità



Una volta che sia cessata l'attività di impresa non è più possibile accedere al concordato con continuità aziendale, istituto, questo, che riconosce al debitore una serie di tutele volte a favorire il tempestivo ricorso alla soluzione negoziata della crisi allo scopo di evitare che l'azienda si trovi in condizioni di dover cessare definitivamente l'attività e di disperdere valori quali avviamento, ordini e commesse di rilevante entità. (Paola Castagnoli) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione del Dott. Matteo Criscuolo


Il testo integrale