Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 1634 - pubb. 16/03/2009

Obbligazioni Finmatica e modalità dell'informazione

Tribunale Cuneo, 25 Novembre 2008. Est. Pisanu.


Intermediazione finanziaria – Titoli privi di rating non trattati sul mercato regolamentato – Obblighi informativi dell’intermediario – Modalità di comunicazione dell’informazione al cliente.



Ha natura altamente rischiosa l’investimento in titoli (nella specie obbligazioni Finmatica International Finance B.V.) privi di rating, non quotati sul mercato regolamentato italiano, emessi da società straniera ed accompagnati da una offering circular che evidenzia caratteristiche che richiedono particolare cautela nell’investimento. In simili casi, l’intermediario deve trasferire al cliente la conoscenza degli elementi di conoscenza suddetti in modo da rendere l’informazione comprensibile quanto alla modalità di esposizione ed al contenuto. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Luigi Mandrone


Il testo integrale