Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 16501 - pubb. 12/01/2017

Espropriazione del creditore particolare del socio di una società di persone in concordato preventivo

Tribunale Cuneo, 19 Dicembre 2016. Est. Magrì.


Concordato società di persone - Blocco delle azioni esecutive sul patrimonio dei soci illimitatamente responsabili - Ammissibilità dell’esecuzione dei creditori particolari del socio



Il blocco delle azioni esecutive previsto dall’art. 168 l. fall. non si estende al patrimonio dei soci illimitatamente responsabili che rimane assoggettabile alle iniziative dei creditori.

I creditori particolari del socio rimangono estranei alla procedura di concordato intrapreso dalla società, nella quale non hanno diritto di voto e pertanto non possono essere pregiudicati dal concorso. (Fabio Cesare) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione dell'Avv. Fabio Cesare


Il testo integrale