Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 16578 - pubb. 24/01/2017

Affitto stipulato in data anteriore alla domanda di concordato con continuità aziendale

Tribunale Macerata, 12 Gennaio 2017. Est. Tiziana Tinessa.


Concordato preventivo – Affitto di ramo d’azienda – Affitto stipulato in data anteriore alla presentazione della domanda di concordato – Continuità aziendale – Sussistenza

Concordato misto – Applicabilità della soglia del 20% per i concordati liquidatori – Prevalenza della continuità – Esclusione



Rientra nell’ambito della continuità aziendale, con conseguente applicabilità della disciplina di cui all’art. 186-bis legge fall., anche il caso in cui il ramo d’azienda sia stato affittato prima della presentazione della domanda di concordato. (Marco Trapanese) (riproduzione riservata)

La regola di cui all’art. 160, ultimo comma, legge fall. non trova applicazione quand’anche il piano concordatario preveda di trarre dalla continuità aziendale risorse da distribuire ai creditori quantitativamente inferiori rispetto all’attivo estraneo al perimetro aziendale soggetto a liquidazione. (Marco Trapanese) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Marco Trapanese


Il testo integrale