Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 2138 - pubb. 23/04/2010

Inibitoria all’uso di frequenze televisive e giurisdizione amministrativa

Tribunale Bari, 22 Marzo 2010. Est. Federici.


Emittente televisiva privata – Richiesta di inibitoria all’uso delle frequenze – Giurisdizione amministrativa – Sussistenza. (23/04/2010)



E’ di competenza del giudice amministrativo la domanda volta ad ottenere l’immediata cessazione di trasmissioni televisive effettuate su di una determinata frequenza da parte di emittente privata; il provvedimento richiesto è, infatti, idoneo ad incidere sul potere autoritativo della P.A. che ha concesso l’uso della frequenza e la situazione giuridica soggettiva delle parti interessate non può che configurarsi come interesse legittimo. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Il testo integrale